KDx xxx

Keyboard Display interface - LCD or Fluorescent

Manuale Tecnico PDF, in Italiano, della scheda KDx xxx.

Ver. 3.00 - Rel. 27 Ottobre 2003.

La famiglia di schede KDx xxx e' composta da interessanti schede che risolvono il problema dell'interfacciamento utente nell'ambito industriale, in modo economico ed efficace.

Tutte le schede sono composte da due sezioni indipendenti di cui una per l'acquisizione di una tastiera a matrice e l'altra per il comando di un Display Fluorescente (VFD) od LCD. La gestione di entrambe queste interfacce, avviene tramite soli 2 port paralleli ad 8 bit di I/O, a livello TTL.

In questo modo tutte le schede provviste di almeno 16 linee di I/O TTL riportate su un connettore normalizzato di I/O ABACO®, possono interfacciarsi alle schede KDx xxx risolvendo i problemi di scambio dati ed informazioni con l'utente.

Questa famiglia di schede si presta quindi ad essere abbinata alla maggioranza delle schede presenti sul carteggio industriale ABACO® offrendo sempre una pratica soluzione d'interfacciamento, con la possibilita' di usare i numerosi microprocessori (Z80, 8086, 8051, 68HC11, ecc.) ed i relativi pacchetti software (BASIC, C, PASCAL, ecc). Per alcuni abbinamenti di schede e linguaggi di programmazione assieme alla KDX xxx viene fornito un apposito firmware di gestione che consente di gestire tastiera e display ad alto livello, con notevoli facilitazioni e risparmi di tempo. Infatti questo firmware consente all'utente di gestire display e tastiera direttamente con le istruzioni ad alto livello come PRINT, PRINTK, KBHIT, INPUT, SCANF, KEYHIT, ecc.

La vasta serie di display utilizzabili lascia all'utente la possibilità di scegliere il modello più appropriato alla sua applicazione, in termini di: prezzo, visibilità, dimensioni, grafica, alfanumerica, consumo, ecc. Anche la tastiera può essere scelta dall'utente partendo da dei semplici tasti (come pulsanti, contatti di un joystick,...) fino ad una completa tastiera a matrice da 4x6 tasti (tastiera telefonica, tastiere anti vandalo, ...).
La struttura hardware delle KDX xxx e' progettata in modo da semplificare al massimo la gestione software della scheda ed allo stesso tempo di minimizzare il numero di linee utilizzate per la sua gestione; inoltre la posizione dei connettori ed i fori di montaggio assicurano una veloce installazione della scheda all'interno del quadro elettrico.



Foglio Tecnico KDx xxx, Rel.03.10


homeHome Scheda Schede Indice Categorico QTP