QTP 12/R84

Quick Terminal Panel - 12 tasti

8 ingressi Optoisolati, 4 Uscite a Relay, 1 LED

Manuale Tecnico PDF, in Italiano, della scheda QTP 12/R84.

Ver. 3.10 - Rel. 07 Giugno 2004.

La QTP 12/R84 é fondamentalmente un modulo di controllo completa di ingressi, uscite ed interfaccia operatore. In un ingombro minimo essa contiene un completo controllore PLC in grado di gestire completamente una specifica applicazione civile e/o industriale.

La QTP 12/R84 e' disponibile con Display Alfanumerico da 20 caratteri per 2 righe, del tipo LCD retroilluminato con piano luminoso a LED, o Fluorescente oppure con display Grafico da 140 per 16 punti. A completamento del frontale del pannello operatore c'é una tastiera da 12 Tasti a membrana, una Tasca di personalizzazione che permette di attribuire facilmente un nome, o di inserire il logo dell'utente, ed un LED di segnalazione.

Un pratico e robusto contenitore metallico nel formato standard DIN 72x144 consente di installare il terminale in modalità avanquadro, con un frontale protetto e con uno scasso posteriore con i connettori utilizzabili per i vari collegamenti. Le staffe fornite assieme alla QTP 12/R84 consentono di montarla e/o smontarla praticando un semplice scasso rettangolare sul pannello di supporto. In alternativa può essere usata anche su tavolo senza dover aggiungere alcun elemento.

La presenza di una linea seriale che può essere bufferata con i più diffusi standard elettrici di comunicazione consente di collegare la QTP 12/R84 alla maggioranza dei sistemi presenti sul mercato e di realizzare anche delle economiche reti in cui si possono gestire contemporaneamente numerose unità. L'interconnetività con altri dispositivi é inoltre garantita dalla linea CAN opzionale, che ne amplia i possibili settori di impiego ed allo stesso tempo migliora le prestazioni complessive della rete.

COLLEGAMENTO USCITE A RELÉ.

La sezione di CPU, dotata di una FLASH da 32K, ha un'interfaccia ISP che le consente di essere programmata direttamente tramite la linea seriale; in questo modo la fase di sviluppo é notevolmente semplificata e non é necessario alcun sistema aggiuntivo, con un conseguente risparmio economico. L'utente può sviluppare il programma applicativo, con codice compatibile 8051, tramite vari linguaggi ad alto livello tra cui l'economico compilatore BASIC BASCOM 8051; l'efficiente compilatore C µC/51 oppure, per gli amanti dei linguaggi a contatti, con il noto LadderWORK. Al fine di semplificare ulteriormente tale sviluppo sono disponibili diversi Firmware di gestione pronti all'uso, sommariamente descritti di seguito.

SCHEMA DELLE USCITE A RELÉ.

Le caratteristiche della QTP 12/R84, comprensiva delle varie opzioni, sono le seguenti:

SCHEMA DEGLI INGRESSI OPTOISOLATI.

SCHEMA INGRESSI OPTOISOLATI.


Gli ingombri massimi della QTP 12/R84 sono riportati nella figura superiore; per avere tutte le quote di montaggio fare riferimento al manuale d'uso.

Gli ingombri massimi della Staffa di Montaggio sono riportati nella figura superiore.


Al fine di semplificare l'utilizzo della QTP 12/R84 la grifo® ha sviluppato due firmware di gestione che velocizzano lo sviluppo del programma applicativo dell'utente. Tali firmware coincidono con una ricca serie di comandi che risolvono i classici problemi dell'automazione, come descritto nella seguente tabella:

Tabella riassuntiva dei comandi per

QTP 12/R84

 C O M A N D O

 CODICE

 CODICE HEX

 MNEMONICO

 Cursore a Inizio

 01

 01

 SOH

 Cursore a Sinistra

 21

 15

 NACK

 Cursore a Destra

 06

 06

 ACK

 Cursore in Basso

 10

 0A

 LF

 Cursore in Alto

 26

 1A

 SUB

 Ritorno a Capo Riga

 13

 0D

 CR

Ritorno a Capo + Nuova Riga

 29

 1D

 GS

 Posizionamento Asoluto del Cursore alfanumerico

 27 89 r c

 1B 59 r c

 ESC Y
ASCII(r) ASCII(c)

 Spazio Indietro

 08

 08

 BS

 Cancella Pagina

 12

 0C

 FF

 Cancella Riga

 25

 19

 EM

 Cancella fino a Fine Riga

 27 75

 1B 4B

 ESC K

 Cancella fino a Fne Pagina

 27 107

 1B 6B

 ESC k

 Disattivazione del Cursore

 27 80

 1B 50

 ESC P

Attivazione del Cursore Fisso

 27 79

 1B 4F

 ESC O

 Attivazione del Cursore "Blocco" Lampeggiante

 27 81

 1B 51

 ESC Q

 Reset Generale

 ESC 162

 1B A2

 ESC ASCII(162)

 Reset Comunicazione

 ESC 163

 1B A3

 ESC ASCII(163)

 Settaggio Firmware

 ESC 161 display

 1B A1 display

 ESC ASCII(161) ASCII(display)

 Lettura Codice Scheda

 ESC 160

 1B A0

 ESC ASCII(160)

 Attivazione BUZZER

 07

 07

 BEL

 Lettura del Numero di Versione

 27 86

 1B 56

 ESC V

 Settaggio Modalita' Operativa

27 65 modo 

1B 41 modo 

ESC A ASCII(modo) 

 Attivazione LED e BUZZER

27 50 disp attr

1B 32 disp attr

ESC 2 ASCII(disp) ASCII(attr)

 Settaggio Luminosità display fluorescente

27 108 lum

1B 6C lum

ESC l ASCII(lum)

 Richiesta di Scrittura in EEPROM

 27 51

 1B 33

 ESC 3

 Scrittura del Byte di Presenza

 27 33 78 byte

 1B 21 4E byte

 ESC ! N ASCII(byte)

  Lettura del Byte di Presenza

 27 33 110

 1B 21 6E

 ESC ! n

 Scrittura Byte su EEPROM

 27 164 addl addh byte

 1B A4 addl addh byte

 ESC ASCII(164) ASCII(addl) ASCII (addh) ASCII(byte)

  Lettura Byte da EEPROM

 27 165 addl addh

 1B A4 addl addh

 ESC ASCII(164) ASCII(addl) ASCII (addh)

 Riconfigurazione tasto

 27 55 n.tasto cod.

 1B 37 n.tasto cod.

ESC 7 ASCII(n.tasto) ASCII(cod.)

 Attivazione Keyclick Senza Memorizzazione

 27 53

 1B 35

ESC 5 

Disattivazione Keyclick Senza Memorizzazione 

 27 54

 1B 36

 ESC 6

 Attivazione Keyclick con Memorizzazione

 27 33 53

 1B 21 35

ESC ! 5 

Disattivazione Keyclick con Memorizzazione 

 27 33 54

 1B 21 36

 ESC ! 6

 Definizione di un Carattere Utente

 27 66 ncar
Pat0...Pat7

 1B 42 ncar
Pat0...Pat7

 ESC B ASCII(ncar)
ASCII(Pat0)...ASCII(Pat7)

 Definizione e Salvataggio
di un Carattere Utente

 27 33 66 ncar
Pat0...Pat7

 1B 21 42 ncar
Pat0...Pat7

 ESC ! B ASCII(ncar)
ASCII(Pat0)...ASCII(Pat7

 Lettura Numero massimo Messaggi

 27 110

 1B 6E

 ESC n

 Memorizzazione Messaggio

 27 33 67
n. mess.
car.0 ... car.19

 1B 21 43
n. mess.
car.0 ... car.13

 ESC ! ASCII(n. mes.) ASCII(car.0) ... ASCII(car.19)

Lettura  Messaggio

 27 33 69
n. mess.

 1B 21 45 n. mess.

 ESC ! E ASCII(n. mess. )

 Visualizzazione di "n" Messaggi

 27 33 68
n. mess. n

 1B 21 44
n. mess. n

 ESC ! D ASCII(n. mess. ) ASCII(n)

Visualizzazione di Messaggi a Scorrimento

 27 33 83
n mess n.car.

 1B 21 53
n mess n.car.

 ESC ! S ASCII(n mess) ASCII(n.car.)

Scrittura di tutte le Uscite digitali

 27 166 out

 1B A6 out

 ESC ASCII(166)
ASCII(out)

Lettura di tutti gli Ingressi digitali

 27 167

 1B A7

 ESC ASCII(167)

Attivazione singola Uscita digitale

 27 168 bit

 1B A8 bit

 ESC ASCII(168)
ASCII(bit)

Attivazione singola Uscita digitale temporizzata

 27 169 bit tmp

 1B A9 bit tmp

 ESC ASCII(169)
ASCII(bit) ASCII(tmp)

Disattivazione singola Uscita digitale

 27 170 bit

 1B AA bit

 ESC ASCII(170)
ASCII(bit)

Disattivazione singola Uscita digitale temporizzata

 27 171 bit tmp

 1B AB bit tmp

 ESC ASCII(171)
ASCII(bit) ASCII(tmp)

Acquisizione singolo Ingresso digitale

 27 172 bit

 1B AC bit

 ESC ASCII(172)
ASCII(bit)

Acquisizione singolo Ingresso digitale
con debouncing

 27 173 bit tmp

 1B AD bit tmp

 ESC ASCII(173)
ASCII(bit) ASCII(tmp)

Onda Quadra Temporizzata da "1" su Uscita digitale

 27 174 bit tmp nper

 1B AE bit tmp nper

 ESC ASCII(174)
ASCII(bit) ASCII(tmp) ASCII(nper)

Onda Quadra Temporizzata da "0" su Uscita digitale

 27 175 bit tmp nper

 1B AF bit tmp nper

 ESC ASCII(175)
ASCII(bit) ASCII(tmp) ASCII(nper)

Onda Quadra su Uscita digitale

 27 176 bit tmp

 1B B0 bit tmp

 ESC ASCII(176)
ASCII(bit) ASCII(tmp)

Lettura Contatore

 27 177 cnt

 1B B1 cnt

 ESC ASCII(177)
ASCII(cnt)

Azzeramento Contatore

 27 178 cnt

 1B B2 cnt

 ESC ASCII(178)
ASCII(cnt)

Settaggio dei Pin Multifunzione

 27 179 bit cnf

 1B B3 bit cnf

 ESC ASCII(179)
ASCII(bit) ASCII(cnf)

Lettura Settaggio dei Pin Multifunzione

 27 180 bit

 1B B4 bit

 ESC ASCII(180)
ASCII(bit)

Reset linea 1-Wire

 27 181 wire

 1B B5 wire

 ESC ASCII(181) ASCII(wire)

Scrittura Bit su linea 1-Wire

 27 182 wire bit

 1B B6 wire bit

 ESC ASCII(182) ASCII(wire) ASCII(bit)

Lettura Bit da linea 1-Wire

 27 183 wire

 1B B7 wire

 ESC ASCII(183) ASCII(wire)

Scrittura n Bytes su linea 1-Wire

 27 184 wire n dat0...datn

 1B B8 wire n dat0...datn

 ESC ASCII(184) ASCII(wire) ASCII(n) ASCII(dat0)...ASCII(datn)

Lettura n Bytes da linea 1-Wire

 27 185 wire n

 1B B9 wire n

 ESC ASCII(185) ASCII(wire) ASCII(n)

"Read ROM" su linea 1-Wire

 27 186 wire

 1B BA wire

 ESC ASCII(186) ASCII(wire)

"Match ROM" su linea 1-Wire

 27 187 wire rom0...rom7

 1B BB wire rom0...rom7

 ESC ASCII(187) ASCII(wire) ASCII(rom0)...ASCII(rom7)

"Skip ROM" su linea 1-Wire

 27 188 wire

 1B BC wire

 ESC ASCII(188) ASCII(wire)

"Alarm Search" su linea 1-Wire

 27 189 wire

 1B BD wire

 ESC ASCII(189) ASCII(wire)

Posizionamento del cursore grafico 

 27 206 y x

 1B CE y x

 ESC ASCII(206)
ASCII(y) ASCII(x)

Settaggio modalità alfanumerica

 27 208

 1B D0

 ESC ASCII(208)

Settaggio modalità grafica

 27 209

 1B D1

 ESC ASCII(209)

Settaggio area grafica

 27 241 x1 y1
x2 y2 cmd

 1B F1 x1 y1
x2 y2 cmd

 ESC ASCII(241) ASCII(x1) ASCII(y1)
ASCII(x2) ASCII(y2) ASCII(cmd)

Settaggio font grafici

 27 242 font

 1B F2 font

 ESC ASCII(242) ASCII(font)

Si ricorda che gli ultimi 5 comandi sono utilizzabili solo sul modello QTP 12/R84-GF2, dotato di display grafico.
Entrambi i firmware una volta ricevuto il comando ed i relativi parametri d'ingresso effettano autonomamente la corrsipondente operazione ed al termine restituiscono gli eventuali risultati determinati dalla esecuzione. I firmware, anche se molto simili, si differenziano nelle modalità di utilizzo, come sotto descritto:


A C C E S S O R I

 

 CKS AMP 4

Connector KIT Set, 4 pins

Confezione di 4 piedini femmina AMP, a crimpare, e relativo connettore in plastica per GMB_HR84, ecc..

 

 AMP4 Cable

Cable Connector AMP, 4 Vie

Cavo di connessione da 1 m intestato con connettore femmina AMP da 4 vie per GMB_HR84, ecc..

 

EL 12

Il modulo EL 12 e' un alimentatore completo, a basso costo, con un ingombro estremamente limitato, da utilizzare in abbinamento a schede di controllo del carteggio grifo® come le SDI 02, QTP 12, QTP 16Big, QTP 16, QTP 22, QTP 24, QTP G28, ecc.

 

EXPS 2

Il modulo EXPS 2 é un alimentatore completo, a basso costo, con un ingombro estremamente limitato, provvisto di due tensioni d'uscita galvanicamente isolate, da utilizzare in abbinamento a schede di controllo del carteggio grifo® come le QTP 12/R84, GPC® R94, GPC® T94, GPC® R63, GPC® T63, GPC® R168, QTP 12/R84, ecc.


F L I P

PC-based
FLexible In-system Programmer

UN POTENTE TOOL SOFTWARE, MA DI USO MOLTO SEMPLICE,
PER PROGRAMMARE LE MCPU C51 DELLA ATMEL.

FLIP e' un potente tool software, basato su un PC, che supporta la "In-System Programming" (ISP) per i Microcontrollori Atmel Flash C51. Esso opera con numerosi protocolli di comunicazione incluso RS232, USB e CAN collegati in Windows® 9x/Me/2000/XP, Windows NT® a Linux®.

E' disponibile GRATIS presso il sito della ATMEL.


BASCOM-8051

W95/NT 8051-BASIC Compiler

BASCOM-8051© é un COMPILATORE BASIC per Windows per la famiglia 8051. Questo compilatore é stato progettato per lavorare con W95/NT ed ha le stesse caratteristiche del BASCOM LT. Inoltre questo compilatore supporta Arrays ed il Floating Point .


µ C / 5 1

ANSI C Compiler per 8051

Sviluppate software di elevata qualita' per qualunque microcontrollore tipo 8051 in C ANSI. µC/51 viene fornito con un compilatore capace di incredibili ottimizzazioni, potete scrivere codice C ANSI anche per i micro con 1kB di memoria! µC/51 e' assolutamente completo: Editor multi file facile da usare, Compilatore, Assembler, Downloader, Debugger a livello Sorgente. Non vi servira' niente altro.


PASCAL 51

Pascal Compiler per 8051

The Pascal dialect used is an almost complete version of Wirth's Pascal, extended to, in a simple way, to take advantage of the special hardware facilities contained in the 8051 and 80251 family chips. Versions 5 and 6 furthermore contains objects and separately compiled units.


LadderWORK

L' ambiente IDE di LadderWORK (Integrated Development Enviroment)

La figura qui sotto riportata rappresenta il layout del programma LadderWORK. Tutte le operazioni di disegno, compilazione e upload del codice possono essere effettuate operando comodamente su un'unica finestra denominata IDE.  


Pagina aggiornata al 11 Settembre 2011


homeVai in Home Indice Categorico QTP QTP-Editor